Navigazione veloce

PROGETTO EUROPA

La modernizzazione dei percorsi di formazione dei nostri studenti deve comprendere una dimensione interculturale e internazionale, rinforzando le abilità fondamentali nell’uso delle lingue straniere e stimolando le attività interdisciplinari e lo sviluppo di progetti e stage, per definire un buon quadro del loro capitale culturale, sociale ed umano.

Per mantenere e consolidare il buon livello di qualità della nostra scuola, ci si propone, quindi, di innovare i metodi di insegnamento e perseguire le competenze chiave della strategia di Lisbona. Al fine di migliorare l’organizzazione dell’insegnamento e apprendimento, l’Istituto promuove l’acquisizione da parte del personale di competenze linguistiche e sull’uso di nuovi strumenti e metodi di insegnamento, in particolare la metodologia CLIL. L’Istituto favorisce e valorizza esperienze di mobilità, di scambio, di gemellaggio, anche virtuale.

Il Pinchetti intende proseguire le precedenti esperienze di partenariato con scuole straniere, gli scambi, gli stage linguistici e formativi all’estero, anche promuovendo l’utilizzo delle borse di studio nell’ambito del programma Erasmus+.

Per rinforzare la dimensione europea dei curricola, l’Istituto mette a punto un piano strategico che comprende:

1.1.1         Progetto Erasmus Plus

Erasmus Plus è il programma dell’Unione Europea per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport, in cui sono inquadrate tutte le precedenti forme di sostegno alle attività educative. L’Istituto Pinchetti si propone di attivare la prima e seconda azione (KA1 e KA2) che, rispettivamente, riguardano la mobilità per l’apprendimento individuale e i partenariati. Nell’ambito del primo progetto, l’Istituto potrebbe ospitare studenti universitari tirocinanti. Nell’ambito dell’area KA2, ha ottenuto i finanziamenti europei nell’a.s. 2014/2015 il progetto sul tema dell’acqua che coinvolge cinque nazioni: Italia, Spagna, Germania, Danimarca e Finlandia.

1.1.2         Scambi

Oltre che ai viaggi di istruzione e alle visite guidate, la scuola attribuisce particolare importanza agli scambi culturali nelle loro diverse forme, con scuole nazionali ed internazionali.

Tali iniziative sono mirate ad offrire al nostro Istituto una maggiore apertura alla dimensione europea della scuola. Alle esperienze con la Germania (Marne e Bensheim), che vedono il nostro Istituto impegnato da molti anni, si è aggiunto dal 2010 lo scambio con l’Australia e dal 2012 quello con la Danimarca (Fanø).

1.1.3         Stage Linguistici

Per le classi quarte dell’Istituto, non coinvolte in altri progetti, sono previsti stage linguistici all’estero, in generale con il Regno Unito, per il potenziamento della lingua inglese, con soggiorni di almeno una settimana e corsi intensivi in loco.

1.1.4         Rendez–Vous Linguistici

Per permettere agli studenti di proseguire nello studio di una seconda lingua straniera, si prevedono incontri in orario extracurricolare, incentrati sulla conversazione in tedesco.

1.1.5         Potenziamento Della Lingua Inglese

Per permettere agli studenti di migliorare lo speaking, la scuola, a partire dalla classe seconda, offre la possibilità di frequentare in orario extracurricolare un corso tenuto da un docente madrelingua.

1.1.6         Certificazioni Linguistiche

Al fine di rispondere alle esigenze di un mondo del lavoro sempre più proiettato in una dimensione europea, l’Istituto attua un’offerta formativa per il potenziamento della conoscenza delle lingue che permetta allo studente di accedere agli esami Internazionali, per il conseguimento delle certificazioni PET, FIRST e ADVANCED.

Il superamento di tali esami, seguito dal rilascio di una certificazione valida a livello internazionale, consente allo studente la massima mobilità di studio e di lavoro nell’Unione Europea. Le certificazioni sono riconosciute come crediti formativi e permettono di accedere ai corsi di laurea senza test d’ammissione e sono un’ottima aggiunta al curriculum, essendo riconosciute da tutti i settori commerciali, finanziari ed industriali a livello internazionale.

Non è possibile inserire commenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi